Tu sei qui

Il museo è regolarmente aperto.
 

blog di webmaster

Artemisia ludoviciana – Salvia bianca

white sage, salvia bianca, artemisia ludovicianaI Nativi d’America usavano la salvia per allontanare le forze negative. Per questo si usava bruciarla all’inizio delle cerimonie. Con il fumo ci si lavava simbolicamente e si purificavano gli oggetti cerimoniali.

Come fare un tamburo tradizionale degli Indiani del Nord America (Come mettere la pelle sulla cornice)

Ponete il telaio del tamburo sulla pelle grezza di cervo lasciata precedentemente in ammollo almeno per una notte e tracciate il contorno. La parte dove era il pelo verso l'esterno. Segnate un'altra riga, a 2,5 cm dalla linea già tracciata, in modo da tener conto di un orlo che ricopra il bordo del telaio e del margine necessario per l'allacciatura.

Come fare un tamburo tradizionale degli Indiani del Nord America (Come fare la cornice)

Un bordo adatto può essere ricavato da molti contenitori moderni. I barilotti di legno si vedono ormai di rado, ma se ne possono trovare ancora. Chi sa usare una sega circolare dovrebbe essere in grado di ritagliare una striscia sottile da una tavola adatta, che poi può essere piegata, con immersione in acqua bollente. In alternativa si può usare una tavola (comprata ad esempio al fai da te) spessa 0,5 cm e scaldata con il ferro da stiro con vapore e piegata gradualmente invece di ammorbidirlo in acqua bollente.

Come fare un tamburo tradizionale degli Indiani del Nord America (prefazione)

Le danze cerimoniali e collettive, i canti, i ritmi sono una caratteristica universale di tutti i popoli. Gli indiani hanno sviluppato questa caratteristica a un punto tale che, ancora oggi, quasi ogni situazione o circostanza ha i suoi canti e le sue danze, tradizionali  adatti all'occasione. Tamburi erano strettamente personali, e pensava avessero uno spirito e vita propri. Perciò certi tamburi divennero proprietà ereditaria, e non potevano essere danneggiati ne cambiare di proprietario senza ragione; cedere un tamburo sarebbe stato un po' come cedere un fratello o un figlio.

concerto "il mio 4 luglio" di Antonio Onorato

Il concerto di Antonio Onorato Trio si terrà il 4 luglio all'Arena del Mare di Salerno, all'interno dell' evento internazionale "Venezia-Montecarlo".

Festa della Madre terra di Hunkapi

il 4 e 5 luglio 2015 presso il rifugio "Casa del Romano"  sulle montagne Genovesi si svolgerà la "festa della Madre terra" organizzata dall'associazione Hunkapi di Genova. L'associazione Hunkapi costituita a Genova nasce per passione insieme ad un gruppo di amici. Lo scopo dell'associazione Hunkapi è quello di divulgare la cultura Nativo Americana. 

26, 27 e 28 giugno 2015 Pow Wow - Ornans - Francia

Il 26-27-28 giugno 2015 si svolgerà il Pow Wow a Ornans in Francia.

Per la 4 ° edizione  sarà presente un gruppo di cantanti  "Cree" come ospite d'onore.Questo  straordinario gruppo di fama internazionale darà due concerti.
Il gruppo "Northern Cree"  è stato m olte volte nominato per il Grammy Music Awards, è riconosciuto come uno dei migliori gruppi di cantanti e suonatori della musica tradizionale negli Stati Uniti e in Canada.

Donne guerriere - Running Eagle (3parte)

Weasel Tail indiano della tribù dei Piedineri/Kainah aveva più di ottant’anni quando l’ho incontrato, mi ha detto che era il figlio di genitori molto poveri. Quando aveva circa vent’anni ripetutamente partecipava alle spedizioni nella speranza di migliorare la situazione economica e per acquisire prestigio sociale presso la tribù. Sua moglie nei primi anni del matrimonio e prima della nascita del loro primo figlio andava con lui. Weasel Tail spiegava: “mi ha detto che mi amava, e se fossi rimasto ucciso voleva morire con me. Mia moglie era con me in cinque battaglie.

Donne guerriere - Other Magpie (2parte)

All’incirca trent’anni fa l’anziana donna Crow Pretty Shield ha detto a Frank Linderman della coraggiosa donna Crow la quale salvò il generale Crook dai Sioux e dagli Cheyenne, sotto la guida di Cavallo Pazzo, durante la storica battaglia a Rosebud il giorno 17. Giugno 1876, solo una settimana prima della sconfitta del generale Custer a Little Big Horn. Il suo nome era Other Magpie. Era bellissima e selvaggia ma non aveva un marito. Quando i 175 guerrieri partrono per unirsi al generale Crook per attaccare i nemici Sioux e Cheyenne, Other Magpie era con loro.

Donne guerriere Elk Hollering in the Water (1parte)

Quando nell’anno 1941 ho incontrato per la prima volta Elk-Hollering-in-the-Water nella riserva dei Piedineri ho visto una piccola, fragile e vecchia signora che aveva intorno ai 75 anni. Sinceramente dubitavo che potesse pesare solo 50 kg (100 libre). Nulla dal suo aspetto poteva ricordare un’immagine di guerriere leggendarie.

Pagine

Abbonamento a Feed RSS - blog di webmaster